Associazione

P.M.C. Private Military Combat, nasce a Rozzano nel 2009 da un gruppo di giovani ragazzi con tanta voglia di divertirsi, amore per l'azione, per la natura ma soprattutto che credevano nel gioco di squadra.

La squadra è regolarmente iscritta e registrata con relativo statuto e regolamento iterno molto severo, affiliati alla F.I.G.T. (Federezione Italiana Giochi Tattici) conta attualmente circa 15 iscritti e praticanti. Il club dispone di un bellissimo campo immerso nel classico bosco italiano, nel parco del Ticino e di un campo boschivo più piccolo per allenamenti e piccoli combat. I rapporti con le forze di pubblica sicurezza e soprattutto con le persone che abitano nei pressi dei campi di gioco sono ottimi e così anche con altri club sparsi in tutta la Lombardia.

L'unico nostro scopo è il divertimento all'insegna del gioco di squadra, onestà, azione ma anche all'apprendimento di nozioni su orientamento, pronto soccorso, cartografia, movimento tattico, CQB, sniper, discesa in corda ecc.

Il Club è aperto a tutti, ma l'accettazione avviene a seguito del benestare del gruppo, dopo le prime tre giocate di prova e la valutazione finale del Direttivo. All'atto dell'iscrizione il Presidente consegna l'emblema del Club (patch). L'emblema del Club è il Ragno! Vantiamo di buona attrezzatura e ASG, radio LPD/PMR, mimetiche per ogni tipo di scenario e tipo di gioco, ma soprattutto i nostri giocatori sono divisi per categorie: esploratori, incursori, cecchini, appoggio e difesa.

Ci incontriamo ogni 15giorni la domenica mattine, per chi vuole l'incontro è al bar per la prima colazione insieme e poi via subito al campo a divertirsi!! Organizziamo qualche notturna, spesso organizziamo amichevoli con altri club. Raccogliamo nel club diverse personalità e non manca lo spirito di competizione, pertanto per chi si sente pronto sono aperte le iscrizioni a tornei Regionali ed in alcuni casi Nazionali.